MENU SUPERIORE

 
Marketing strategico

ti aiutiamo a decidereMarketing Strategico


"Spesso le Grandi Imprese nascono da piccole opportunità" (Demostene)

Le imprese sono organismi complessi. Governarle è essenzialmente una serie di scelte: decisioni da prendere, idee e soluzioni da vagliare, applicare o scartare sulla base di un solido background teorico ed un'ampia esperienza pratica. Decidere da soli,   può  risultare troppo laborioso se non addirittura rischioso. Ed è anche più costoso acquisire ed ordinare internamente le informazioni necessarie a decidere. Il servizio di consulenza strategica di marketing della Desygno Consulting aiuta l’imprenditore  a scegliere, a definire gli obiettivi strategici, a valutare le diverse opzioni. Può dunque contribuire a prendere decisioni che salvaguardino la crescita nel medio e lungo periodo.Il fine è quello di favorire uno sviluppo  costruito  su vantaggi competitivi difendibili, che  massimizzino il ritorno economico degli investimenti promossi.


 
Come operiamo


Come Operiamo

piano di_marketing

Ogni intervento   viene sviluppato  in stretta collaborazione  con il Cliente, l’unico vero conoscitore del suo business,  e si concretizza nella stesura di un piano strategico di marketing.

Il piano strategico è la formalizzazione in un documento condiviso che aiuta l'imprenditore ed il management a definire le linee guida ed i criteri da adottare nelle scelte aziendali. Per essere efficace deve consentire al management ed alla proprietà di  riconoscere i mutamenti nei  mercati e nello  scenario competitivo,  anticipandoli e rispondendo ad essi con efficacia e tempestività.

Gli obiettivi di una consulenza strategica di marketing sono sempre essenziali:

  • identificare il posizionamento dell’impresa rispetto al mercato;
  • aiutare il Cliente a ridefinire,  ampliare e  consolidare la propria quota di mercato;

La pianificazione strategica di marketing è un processo continuo  che necessita di continue revisioni ed aggiustamenti.  Desygno Consulting affianca il cliente, ove richiesto, nel controllo della  implementazione e nell'aggiornamento del piano.

 
Le fasi di un piano di marketing

Le Fasi Di Un Piano Di Marketing 

Il processo, con molta sintesi, può essere descritto come ilFasi della pianificazione susseguirsi di più fasi:

  1. Analisi Preliminare. Costituisce l’insieme delle analisi preliminari, che riguardano il settore i rischi e le opportunità  , il prodotto/servizio offerto dall’azienda, i concorrenti presenti e potenziali, l’azienda ed i suoi rapporti di forza con l’ambiente. Le analisi preliminari forniscono i dati di marketing necessari  per svolgere una compiuta analisi della situazione. Si utilizzano i vari modelli di analisi come la matrice di Ansoff ;
  2. Valutazione e Selezione delle Opportunità. Alla luce dei dati raccolti e degli obiettivi esplicitati dall’imprenditore, si procede alla selezione delle  opportunità emerse, ed alla loro valutazione .L’utilizzo di diversi i metodi quantitativi per analizzare le varie opportunità,  basati su indicatori economico-finanziari, aiuta il Cliente ad effettuare una prima serie di scelte consapevoli;
  3. Segmentazione e Selezione del Target. E’ la fase centrale della pianificazione di marketing. Si individuano i vari segmenti  di compratori del prodotto/servizio offerto e si individuano il target, o i target, che si intende servire.
  4. Mercato Obiettivo, Obiettivi di Marketing  e Obiettivi di Vendita. In questa fase vengono fissati e quantificati i diversi obiettivi di vendita previsti divisi per target e si fissano  i mercati obiettivo e gli obiettivi di marketing.
  5. Strategie. Si determinano a questo punto le scelte strategiche di posizionamento di prodotto, di brand, di  marketing con sui si intende competere sul mercato, al fine di raggiungere gli obiettivi di marketing prefissati;
  6. Obiettivi di Comunicazione. In questa fase si individuano gli obiettivi di comunicazione interna ed esterna, fissando l’atteggiamento e il livello di notorietà necessario presso i consumatori, i clienti ed i diversi stakeholders al fine di raggiungere gli obiettivi di marketing.
  7. Marketing Mix. E’ la fase in cui si determinano gli strumenti e gli obiettivi del marketing operativo. Si sviluppano i piani tattici, sulla base delle strategie competitive adottate, rispetto a prodotto, prezzo, promozione e distribuzione;
  8. Budget, tempificazione, analisi payback. Vengono formalizzati, budget, tempificazione, e analisi payback.
  9. Controllo. E’ la fase contemporanea alla esecuzione. Si controlla se le cose procedono come  previsto o se c'è il bisogno di correggere qualcosa nella propria strategia o nell’attuazione del marketing mix.
  10. Valutazione. La Valutazione della  scelta strategica presuppone la possibilità di misurare il risultato. Si utilizzano, talora anche contemporaneamente, diversi metodi: Analisi delle vendite, Analisi dei costi, e Marketing audit.

Le fasi sopra descritte sono solo un esempio di intervento consultivo di marketing strategico. Le realtà economiche sono variegate ed impongono pianificazioni ad ho per ogni intervento. Siamo disponibili ad incontri preliminari per vagliare l'opportunità di un preventivo gratuito. Contattateci con fiducia.


Questo sito utilizza i cookie per consentire una migliore navigazione

Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.